Categoria: Telecomunicazioni

Lo sviluppo delle telecomunicazioni è ciò che ci ha traghettato nel futuro più di qualunque altra tecnologia. La diffusione di Internet e la capillarizzazione della telefonia cellulare hanno sconfitto le distanze e aiutato a globalizzare il mondo.

Eppure sono ancora molte le sfide nell’ambito di queste tecnologie. In primis sarà necessario permettere l’accesso alle telecomunicazioni anche ai paesi meno sviluppati: i principali attori  prevedono di lanciare reti di satelliti o palloni aerostatici in grado di portare Internet ovunque. Ma il futuro delle telecomunicazioni non si ferma qui: un giorno potremo interagire senza bisogno di usare l’interfaccia di un telefonino e realtà virtuale e aumentata permetteranno comodamente la telepresenza, mentre schiere di telecamere, di droni e di satelliti artificiali terranno sempre più controllato il territorio.

L’ambito delle telecomunicazioni non si fermerà sul nostro pianeta. Il futuro delle missioni spaziali nel nostro Sistema Solare dovrà essere basato su un consistente sistema di trasferimento dati, le cui basi sono già state gettate dallo sviluppo del [wiki]Deep Space Network[/wiki].

Il Project Loon in aiuto del Porto Rico

Dopo l’intervento di Tesla con i suoi Powerwall anche Google X interviene in aiuto del Porto Rico dispiegando i palloni aerostatici del Project Loon, nel tentativo di ristabilire le comunicazioni dove il 90% del territorio è ancora privato della corrente elettrica.

Google fornirà l’accesso ad Internet all’intero Sri Lanka usando i palloni aerostatici di Project Loon

È stato siglato un accordo tra Google e il Governo dello Sri Lanka: il colosso californiano garantirà una capillare distribuzione di Internet in tutto il Paese attraverso i palloni aerostatici del suo “Project Loon”. L’isola asiatica diventerebbe così il primo Paese al mondo ad essere connesso ad Internet per intero, su tutti i suoi 65mila chilometri quadrati di superficie.

Accesso ad Internet dallo spazio

Elon Musk vuole lanciare 4000 satelliti per fornire l’accesso ad Internet dallo spazio

Elon Musk sta cercando l’approvazione del governo statunitense per iniziare un periodo di test per un progetto di trasmissione di Internet da 4000 satelliti orbitanti attorno alla Terra. Il fondatore di SpaceX afferma di voler trasmettere i segnali di Internet ad alta velocità verso tutti gli angoli del mondo.