Prelievo

Una goccia di sangue per testarli tutti

Un team del National Cancer Center Japan (NCC) di Tokyo ha messo a punto un metodo che permette di individuare fino a 13 tipi di cancro con una sola goccia di campione di sangue.

Hyperloop NY-DC

Approvata una tratta Hyperloop tra New York e Washington

In un tweet Elon Musk afferma di aver ottenuto un’autorizzazione verbale da un membro del governo alla realizzazione di una tratta del convoglio superveloce Hyperloop in grado di collegare New-York, Philadelphia, Baltimora e Washington D.C. in 29 minuti.

Progetto DART

DART: come deflettere un asteroide

Il progetto DART ha ottenuto l’approvazione per passare allo step di design preliminare. Lo studio prevede l’invio di una sonda contro un asteroide per studiare la capacità di deflessione prodotta dall’impatto, al fine di mettere a punto un sistema in grado di proteggere il nostro pianeta da un’eventuale minaccia.

Mayak pronto al lancio: mancano 15 giorni

Mayak, il satellite artificiale destinato a diventare “più luminoso di qualsiasi stella”, verrà lanciato in orbita il prossimo 14 luglio dal cosmodromo russo di Baikonur.

Ascensore Multi

Il primo ascensore senza cavi

La Thyssenkrupp ha sviluppato Multi, il primo sistema di ascensori a più cabine non più legate ai cavi ma guidate da un binario e spinte da forza magnetica, in grado di spostarsi anche orizzontalmente, appositamente studiato per edifici dal design ricercato.

Ethereum logo

Ethereum, la criptovaluta del momento

Ethereum ha ottenuto quotazioni strepitose nella prima parte del 2017, diventando di gran lunga la criptovaluta più ambita per gli investitori. Le criptovalute saranno destinate a diventare la moneta del futuro?

TGV

Nel 2023 in Francia i primi treni a guida autonoma

L’ente ferroviario francese, la Société Nationale Chemin de Fer (SNCF), ha annunciato di avere l’intenzione di disporre di TGV a guida autonoma entro il 2023, e pianifica i primi di test di quello che viene chiamato “treno drone” a partire dal 2019.

Musk

Elon Musk: Marte a tutti i costi

Elon Musk aggiunge dettagli al suo piano per la colonizzazione di Marte presentato lo scorso settembre. Dalle specifiche dei razzi vettori ai moduli abitativi, dalle navette alle difficoltà da superare. Un documento pieno di chicche sul progetto che solo l’imprenditore visionario può pensare di realizzare.